#FEBBRAIOALMUSEO CON LA LEGGEREZZA DEL GIOCO

01/02/2018

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

#FEBBRAIOALMUSEO CON LA LEGGEREZZA DEL GIOCO
La nuova campagna social di @museitaliani tutta incentrata su giocattoli, svago e divertimento

Giocare è sempre stata una cosa serissima. Non esiste bambino nella storia del genere umano che non abbia tenuto in mano un giocattolo e non esiste adulto che rinunci al gioco per gara, per scherzo, per passatempo, per divertimento o per sfidare la fortuna. Della “suprema leggerezza del gioco e della sua serietà più elevata” hanno trattato filosofi e artisti, ed ecco che al tema del gioco il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo dedica la campagna del mese di febbraio: su tutti i propri account social posta e condivide con l’hashtag #giochidarte oltre 60 locandine digitali, sorprendendo con giocattoli evergreen (i dadi, le carte, la palla..) e perfino con veri e propri archetipi dei più moderni balocchi.

Per il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia presentiamo uno dei nostri capolavori, un'anfora attica a figure nere raffigurante Achille ed Aiace nell'atto di giocare a dadi, molto probabilmente in una pausa del lungo assedio di Troia. Vi sfidiamo a individuare nuovi giochi presenti nel nostro museo ed a postarli sui sociali con gli hashtag #museoetruscovillagiulia#giochidarte e @museitaliani.

anfora con achille ed aiace 1

anfora chielle ed aiace 2